Mauro Pescio (IT)

 

In a focus where the shows tell about financial/mathematical mechanisms, related to money, we thought of a show that touches more the human aspect and tells about lived lives. And it is in this perspective that we host My cousin (Limited edition) by Mauro Pescio who, in his own way, has conducted a sort of sociological survey that tells about our daily lives.

In this show Mauro Pescio will introduce us to real life stories of people he met. He chose narratives that were capable of challenging our expectations of the world. A boy who experienced video poker addiction, a former porn star, a high school girl who survived the 2018 Valentine’s Day massacre on a Florida campus, a son of a policeman killed by the Br, a couple in crisis for futile reasons. In other words, he sought out true stories that seemed fictional.

He put no limits on the topics: the stories can be about big events or small things, tragic or comic situations, in short, any life experience that can give us an original and meaningful point of view of reality. Letting himself be guided by the conviction that the more we try to understand the world, the more elusive and deceptive the world becomes, and that only in the experiences of human beings we can go looking for some kind of answer capable of containing a kernel of truth.

 


Show – duration 65 min. – in Italian
c/o ZONA K

By Mauro Pescio With Mauro Pescio, Giulia Valli and Stefano Malatesta and with the friendly participation of some friends, colleagues and various humanity in the process of definition

 

Mauro Pescio, radio and theater author, lives in Rome. After graduating from the Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi in Milan, he moved to Rome where he founded a theater company with which he worked for ten years. Since 2012 he is the author of “Voi siete qui” for Radio24 and since 2015 of “Pascal” for Radio2. Since 2017 he has been collaborating with Radio3 for the audio-documentary show “Tre soldi”. For Audible he wrote “La piena”, Amazon’s first Italian production of a theatrical podcast.

 

La diretta di ISOLA KULT

Una redazione radiofonica che fa la radiocronaca in diretta del Festival, tra giochi per bambini, mostre, laboratori e performance!

Entra a far parte della redazione e commenta in diretta quello che succede in Isola!

A cura di Nicola Mogno, ShareRadio

Partecipazione 10,00€, prenotazioni info@shareradio.it

 

GOOD MORNING EXPO! Campus
Radio per bambin* dai 6 ai 14 anni

ASCOLTA IL PODCAST!

 

Dal 15 al 19 giugno ZONA K si trasforma in uno studio di registrazione radio.

Con due giornaliste di alimentazione e con un conduttore radio web realizzeremo e manderemo in onda una trasmissione dove protagonista è la Milano capitale del cibo sostenibile.

Le giornate sono scandite da riunioni di redazione, pranzo e merenda al sacco, trasferte ai padiglioni di Expo e al mercato di Eataly Smeraldo.

Good Morning Expo! è un’esperienza formativa e di svago per giovani giornalisti che insieme conducono interviste e montano spot sui temi centrali di Expo Milano 2015.

Età: 6 – 14 anni.

Prezzo: € 170,00 (inclusi il biglietto di ingresso al sito di Expo e i costi di trasferimento in metropolitana).
A carico di ciascun partecipante il pranzo al sacco per tutti i cinque giorni.
Sconti: 10% di riduzione per genitori single e 20% per i fratelli (gli sconti non sono cumulabili).

Orario: 8.30 – 16.30.
Mercoledì 17 giugno (visita a Expo): 8.30 – 17.30

Luogo: ZONA K via Spalato 11

Iscrizioni entro il 4 giugno: scrivi a biglietti@zonak.it o chiama lo 02.97378443

 

Chi organizza: Associazione culturale ZONA K e BonnePresse
In redazione: Marianna Corte e Gaia Grassi di BonnePresse (www.bonnepresse.com) e Nicola Magno di shareradio.it

 

 

Il campus RADIO EXPO è un evento di  Expo-in-cittÖ_logo_secondario

RADIO 2.0

Focus_Radio

Chiacchierata con: Matteo Caccia, Danilo De Biasio, Filippo Solibello  

Autori, conduttori, ascoltatori, al tempo della radio 2.0. Com’è cambiata la radio negli ultimi 10 anni?

I social network e la tecnologia hanno modificato il nostro modo di ascoltare e partecipare alle trasmissioni?

Quattro chiacchiere con voci note dell’etere alla scoperta del pubblico di oggi, tra aneddoti, intrusioni e riflessioni sul futuro della radio.

SE DICO GOETHE

Focus_Radio

Sulle tracce de “Il viaggio in Italia” di Goethe, un nuovo viaggio nei vizi e nelle virtù, nei luoghi comuni e nelle sorprese, nella geografia e nelle persone che non ti aspetti di incontrare.

“Se dico Goethe” a voi cosa viene in mente?

Nel 1786 Goethe entrò nel Belpaese: Il suo Viaggio in Italia durò due anni e lo cambiò per sempre. Rosario Tedesco, uomo di teatro e di viaggio, la scorsa primavera su incarico del Goethe-Institut ha rivisitato in chiave contemporanea il viaggio del grande poeta tedesco. Nel suo percorso ha incontrato e raccontato gli italiani e l’Italia di oggi. Questo attraverso un diario di viaggio multimediale in cui alle parole del blog si sono alternati tweet, video, suoni e immagini.

Rosario Tedesco racconta ora in scena la sua esperienza sorprendente e lo fa in un gioco di sradicamento delle nostre idee precostituite, anche su noi stessi.

con Rosario Tedesco, tecnico audio e luci Paolo Corleoni

Rosario Tedesco è attore e regista teatrale, si è formato alla scuola di Luca Ronconi e dalla fine degli anni Novanta collabora con Antonio Latella. Dal 2005 inizia a lavorare in Germania presso il Düsseldorfer Schauspielhaus, lo Schauspiel Köln, la Volksbühne di Berlino. Recentemente ha preso parte a film internazionali recitando a fianco di Anthony Hopkins, Udo Kier, Michael York. Rosario Tedesco è anche un camminatore-narratore. Nel 2009 ha completato il cammino di Santiago e sulla via di Finisterre ha preso corpo il suo secondo progetto a piedi: “Il Vento nelle Scarpe”, un cammino solitario di 1770 km lungo le sponde del Danubio, compiuto tra il 2011 e il 2012 in 92 giorni, attraversando 6 nazioni.

FOCUS RADIO

In occasione degli Europe Radio Days a Milano, una settimana tutta dedicata alla radio e alle arti performative per indagare la storia di un mezzo così importante per la diffusione della cultura, la riscoperta delle sue risorse e le nuove forme di sperimentazione e comunicazione da parte di giovani artisti e compagnie.

Focus_Radio

con Rosario Tedesco;  Matteo Caccia, Danilo De Biasio e Filippo Solibello; i BloomotionIl Babau & i Maledetti Cretini; Paul Plamper, Sandro Avanzo e Rodolfo Sacchettini + Seminario sul Radiodramma di Paul Plamper + Mostra a cura di Sandro Avanzo

C’è anche il FOCUS RADIO KIDS!

Vai alla rassegna

 

pic. by Alessandro Sala