PLAY-K(ei) 13/14
“DOVE SIETE?”

Vogliamo ringraziare tutti coloro che sono intervenuti alla  stagione 2013/2014 di PLAY-K(ei).

L’edizione 2013/2014 è stata ancora più estesa e ricca di eventi, improntata su sinergie con realtà esterne affini, generando definizioni come “crossing over”.  ZONA K, con PLAY-K(ei) 13/14, ha collaborato con Danae Festival e con il vicino Teatro del Buratto/TerzoPaesaggio; con Apache/Teatro Litta ha condiviso la cura verso due compagnie che hanno affrontato i palcoscenici di entrambi i teatri. PLAY-K(ei) 13/14 ha ospitato inoltre una tappa del Festival Play With Food, dei torinesi Cuochivolanti, così come gli spettacoli delle compagnie Qui e Ora e delleAli con le quali ZONA K condivide l’importante progetto sul nuovo pubblico Coltivare Cultura, sostenuto della Fondazione CARIPLO.  

PLAY-K(ei) ha scelto il motto DOVE SIETE? Una domanda che renda concreto l’orizzonte cui si rivolge il nostro sguardo: in quale momento storico ci troviamo? Cosa sta succedendo lontano da noi e, non solo, dentro i confini in cui viviamo?
La stagione era improntata inoltre alla costruzione di ponti oltre confine: all’interno di PLAY-K(ei) vi è stato un percorso dedicato all’Europa e all’attuale momento storico, quest’anno tutto incentrato sui Balcani in occasione dell’entrata della Croazia nella UE.

Queste, le compagnie ospiti nella seconda stagione interdisciplinare di PLAY-K(ei): Mala KlineOliver FrljicCodice Ivan, inQuanto teatro, Dehors/Audelà, Cascina Barà, Luca Camilletti, Roberto CapaldoAnna SerlengaSonenaléLa Ballata dei LennaTommaso Arosio/Fedra BoscaroSilvia Girardi, Cesare Malfatti, Tiziano Popoli e Vincenzo Vasi, Michel Donedà e i Takla Improvising Group, Qui e Ora e delleAli.

PLAY-K(ei) 13/14 ha ottenuto il patrocino del Consolato Generale della Repubblica di Slovenia a Milano e del Consolato Generale della Repubblica di Croazia. Ha inoltre richiesto il patrocino del Comune di Milano e della Regione Lombardia.
Il progetto Coltivare Cultura realizzato in collaborazione con le residenze teatrali Qui e Ora e delleAli è stato selezionato per il bando sul nuovo pubblico della Fondazione CARIPLO.

Lo spettacolo di Mala Kline è stato presentato in collaborazione con Danae Festival.

PLAY-K(ei) è un progetto ZONA K, con la direzione artistica di Valentina Kastlunger, Valentina Picariello, Sabrina Sinatti

 Media partner: Vivi Milano

 

Teatro o giù di lì
– lab. permanente –

organizzazione@zonak.it
02.97378443

Il corso è aperto a tutti coloro che abbiano voglia di cimentarsi con “lo stare in scena” che sia per pura evasione o per esplorare le proprie emozioni e risorse espressive. L’uso della voce, dei gesti e dell’immaginazione, il rapporto con i compagni e infine col pubblico, scandiranno infatti le tappe fondamentali del corso, con un’apertura ai tanti modi tra cui quelli più contemporanei di fare teatro.

Attraverso esercizi e giochi d’insieme sulla concentrazione, sull’improvvisazione, sul ritmo, sarà facile creare e comunicare spontaneamente così che emergano le personalità individuali, le inclinazioni e il poter emozionarsi ed emozionare gli altri.

Zona K sarà il luogo dove incontrarci fisicamente, creare liberamente con sé stessi, e infine confrontarsi con testo da mettere in scena e con uno o più personaggi da interpretare.

Al termine del corso è previsto l’incontro con il pubblico in un saggio aperto che vuol essere spettacolo e soprattutto momento di festa.

 

In sintesi

Il corso è aperto a coloro che vogliano cimentarsi con lo “stare in scena”, che sia per pura evasione o per esplorare le proprie emozioni e risorse espressive. L’uso della voce, dei gesti e dell’immaginazione, il rapporto con i compagni e infine col pubblico, attraverso il lavoro sul personaggio e su un testo teatrale, saranno le tappe fondamentali del corso, con una particolare apertura verso i tanti modi di fare teatro.

Giorno: Ogni giovedì dal 9 ottobre 2014 a metà maggio 2015 (il calendario nel dettaglio verrà consegnato a inizio corso)

Orario: dalle 20.00 alle 22.30

Costo: € 650,00

Lezione di prova gratuita: giovedì 9 ottobre

Sconti:
a. del 10% con iscrizione entro la prima metà di settembre 2014 o con il pagamento in un’unica rata
b. del 20% per gli studenti e gli over 60
c. 5 ingressi gratuiti alla rassegna PLAY K(ei) 2014-2015

NB: Gli sconti a & b non sono cumulabili

Agevolazioni: possibilità di suddividere in due tranche il pagamento del corso.

Il corso è organizzato da ZONA K e tenuto da
SABRINA SINATTI Regista, scenografa, insegnante. Diplomata alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano e all’Accademia di Belle Arti di Brera, lavora negli anni con Giorgio Barberio Corsetti, Stephane Braunschweig, Luca Ronconi. Le sue regie sono state ospitate alla Biennale dei giovani artisti d’Europa e del Mediterraneo, al Piccolo Eliseo di Roma, alla Biennale di Teatro di Venezia. Riceve il Premio Nazionale Michele Mazzella – per una drammaturgia giovane, con il progetto inter-disciplinare Amori in prestito-storie di affido familiare. Conduce laboratori e corsi all’Istituto Europeo del Design, all’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine, alla Triennale Bovisa e all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Dal 2012 è co-curatrice della stagione teatrale di PLAY K(ei) assieme a Valentina Kastlunger.

www.sabrinasinatti.com