IMPROVVISAZIONE
– musica e danza –

sax soprano Michel Doneda 
batteria e oggetti sonori Filippo Monico 
danza Cristina Negro

Il musicista francese Michel Doneda è attivo dagli anni ‘70 nell’ambiente della musica jazz e d’improvvisazione. Ha lavorato con musicisti, ma anche danzatori, poeti e attori di tutto il mondo. Ad oggi, ha pubblicato più di 50 dischi per case discografiche europee, statunitensi e giapponesi.

Insieme al batterista Filippo Monico e alla danzatrice Cristina Negro dell’associazione Takla Improvising Group, daranno vita ad una performance di musica e danza,  una  composizione istantanea che nasca dall’ascolto e dalla relazione tra i tre artisti, il luogo e il pubblico.

Guarda anche PICCOLE MERAVIGLIE

 

EDEN
– performance –

in collaborazione con DANAE FESTIVAL
con il patrocinio del Consolato Generale della Repubblica di Slovenia a Milano

 

idea, testi, creazione e performance Mala Kline 
spazio, costumi e luci Petra Veber
musica Alen e Nenad Sinkauz (East Rodeo
arrangiamenti musicali Luka Ropret
musica dal vivo Sašo Kalan in Luka Ropret  sound design & feedback Sašo Kalan 
direttore tecnico Zoran Grabarac
produttore esecutivo Ziga Predan

produzione Pekinpah/Kink Kong & E.P.I. center
co-produzione DasArts Amsterdam, Kino Šiška, Student Center Zagreb – Culture of Change – Theater &TD, Tanzquarter Wien, EN-KNAP / Španski borci
partners Narodni dom Maribor, SON:DA
con il supporto di modul-dance, Ministry of Culture RS, Ministry of Science, Culture and Sport RS, City of Ljubljana
e con il supporto di Culture Programme of the European Union nell’ambito di modul-dance project

Danzatrice, coreografa e performer di origini slovene, Mala Kline ha studiato arte e filosofia a Ljubljana, Amsterdam e New York ed è una tra le figure artistiche più interessanti della regione balcanica. Il suo lavoro ricerca la rappresentazione emotiva di mondi interiori e un rapporto autentico e dirompente tra performer e pubblico.
EDEN non è un paradiso perduto, non è un luogo di pace e beatitudine. EDEN è un luogo di guarigione con una lama da rasoio, un altrove in cui trovare se stessi, desti ed aperti, esposti alla bellezza e crudeltà degli eventi. Mala Kline danza, canta, recita; interpreta molteplici figure, animali, emozioni con una forza rara, una capacità originale e del tutto personale di trasmettere ciò che definisce “l’umana essenza” con autenticità, sincerità e brillante ironia.

In questa sua seconda edizione, PLAY-K(ei) guarda all’Europa e dà vita a PLAY-Europe, un percorso speciale all’interno della stagione dedicato quest’anno tutto ai Balcani e all’entrata della Croazia nella UE.

 

EDEN trailer

Il tempo per te – io, il mio corpo e gli altri

Informazioni: pagina facebook SONENALE’info@sonenale.it

Rivolto a chi voglia  mettere in gioco il proprio corpo (dai 18 anni in su)

E se ci prendessimo un momento per noi?
Per fare un’esperienza e lasciare andare il nostro corpo?
Ci proviamo con la danza?

Un momento in cui prendersi del tempo per sè, scoprendo le possibilità del proprio corpo e il benessere che dà il movimento…magari con una tazza di tè!

Attraverso un riscaldamento per risvegliare il nostro corpo, ci daremo la possibilità di esprimere il nostro essere e il nostro modo di fare; cercheremo una fluidità fisica per raggiungere una maggiore libertà di esprimere le nostre emozioni e il nostro io in relazione agli altri.

L’incontro sarà condotto da Riccardo Fusiello.
Coreografo e danzatore, si diploma nel corso di teatrodanza dell’ atelier della scuola d’arte drammatica “Paolo Grassi” di Milano.
Si perfeziona a Berlino e Madrid.
E’ autore di spettacoli di danza e insegnante di movimento per adulti e bambini.
Attualmente sta indagando il tema delle “relazioni” attraverso diversi progetti.

Luogo    ZONA K, via Spalato 11 – Milano, Isola

Costo     12 +  € 8 ( tessere associative)

 

L’immagine è di Aurora Cacciapuoti, www.auroracacciapuoti.com