INDOMADOR

Focus_GENERE

C.L.A.P.Spettacolodalvivo, in collaborazione con Fira Tàrrega, è lieta di presentare all’interno di PLAY-K(ei):

la straordinaria compagnia catalana con la sua performance cult, per la prima volta a Milano.

Indomador è una performance che si muove tra teatro, danza e circo contemporaneo. Punta l’attenzione sulle stranezze della routine della nostra vita quotidiana e porta alla luce l’animale nascosto in ognuno di noi.

E’ una parodia grottesca dell’uomo moderno e della differenza tra i sessi culturalmente prestabiliti. L’artista in scena svela il suo istinto animale e trasforma il palcoscenico in un “animalarium” fatto di corpi transgenici, acrobazie, uomini-galli, riti di danza.

Indomador è un interrogativo sulle relazioni tra umano e animale, tra maschile e femminile.
 Ma cosa è animale? Cosa è umano?

Indomador – Animal Religion 2014 from Animal Religion on Vimeo.

Ingresso:
€ 18,00 intero
€ 13,00 ridotto per Under18, Over60, studenti, Arcigay, ArciLesbica
+ tessera associativa 2016 € 2,00
Posti limitati, prenotazione consigliata

L’artista
Quim Girón, ha 29 anni e viene da Barcellona, Spagna.
Fa continua ricerca nell’ambito dell’equilibrismo, musica, percussioni, clownerie e movimento degli animali. Dopo gli studi svolti presso la scuola di circo Rogelio Rivel di Barcellona i suoi viaggi lo hanno spinto a nord dove ha frequentato per un anno la LIDO (circus school, Toulouse, France), finendo gli studi al DOCH (University of Circus and Dance, Stockholm, Sweden) con la discipline della verticale sulle mani e della acro-dance.

Animal Religion, compagnia spagnola, nasce dalla collaborazione tra  Niklas Blomberg e Quim Giron entrambi diplomati all’University of Dance and Circus in Stockholm.

Il loro lavoro può essere definito una fusione tra circo contemporaneo, danza e musica il cui tema portante è l’animalità.

Il pubblico degli Animal Religion può osservare il comportamento dell’artista non come allo zoo, ma in un contesto ordinato dove qualcosa di selvaggio può essere guardato in modo sicuro.

Guarda anche PLAY-K(ids)

Il FOCUS GENERE è realizzato con il sostegno di
CLAPS COMPLETO SCRITTE LATERALI

02_MIBACT logo

in collaborazione con
Logo_Alilò

logo_genderbender

CLAPS COMPLETO SCRITTE LATERALI

tarrega-fira-de-teatre

 

logo gennaio2

E’ un progetto di:

zona_k_logo

YOUR HAPPY SAD SONGS
– danza –

Un progetto di e con Riccardo Fusiello e Agostino Riola
disegno luci Matteo Crespi
comunicazione Marianna Musella
grafica, elemento scenico forEVER Claudia Broggi
assistente alla coreografia per Play Serena Marossi
produzione SONENALE’
coproduzione E45 Napoli Fringe FestivalFondazione Campania dei Festival
residenze coreografiche Centro Danza Canal (Madrid), Mosaico Danza (Torino), Dance_B (Milano), Studio 28 (Milano)
si ringrazia Teatro Litta (Milano), Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi (Milano), Teatro della Cooperativa (Milano), PuntoZero Teatro (Milano), Teatro Mimesis (Trani), Teatro Radice Timbrica (Legnano), ZONA K (Milano)
e inoltre
Daniele D’Angelo, Simone Marossi

YOUR HAPPY SAD SONGS è un progetto in tre istantanee, I WANNAPlayforEVER, liberamente ispirate alla figura di Federico García Lorca.

“Il lavoro si nutre di Lorca, affonda le radici nei contrasti che lo animavano, scava tra le sue parole e le sue immagini alla ricerca dell’essenza che muoveva la sua opera e la sua vita”.

Your Happy Sad Songs diventa quindi una sorta di opera pop, che si muove tra situazioni quotidiane e immagini oniriche, sulla difficoltà di seguire i propri istinti, sulla volontà di reagire quando tutt’intorno sembra buio, sullo spaesamento causato da un’assenza. Al centro c’e il corpo e il suo movimento che diventa il principale strumento dell’indagine. I corpi dei due performers sono osservati nelle circostanze che li vedono protagonisti e allo stesso tempo, come analizzati, scomposti, radiografati alla ricerca di cosa li muove e cosa nascondono.

I WANNA (2010), durata 15 min
selezionato e promosso da ANTICORPI XL – network giovane danza d’autore

PLAY (2012), durata 20 min
vincitore dei bandi ‘Presenta tu proyecto’ del Centro Danza Canal (Madrid) e ‘DE.Mo./ Movin’ Up 2011’ (a cura di GAI – Giovani Artisti Italiani e MiBAC – Ministero Beni e Attività Culturali)

forEVER (2013), 20 min
debutto Museo Madre, Napoli – E45 Napoli Fringe Festival, giugno 2013

Sonenalé nasce  a Milano nel 2012 per volontà di Riccardo Fusiello, danzatore e coreografo, e Agostino Riola, performer e regista. La loro ricerca artistica ha come fulcro l’indagine sul corpo, in tutte le sue espressioni. La collaborazione tra i due inizia nel 2008 in occasione dello spettacolo Il Signor P, prodotto dal Festival Internazionale Castel Dei Mondi di Andria. Nel 2010 ideano Your Happy Sad SongsAll’attivo hanno collaborazioni con realtà italiane ed europee (Spagna, Danimarca). ”

 

Your happy sad song trailer