MIMU’ – Musica per bambini

LEZIONE CONCERTO per 0-6 anni secondo la MLT di Gordon

MIMU’ canta e accompagna i bambini ad ascoltare la sua musica.
Un concerto tratto dall’omonimo disco e curato da Federica Braga, Claudia Veronese e Aldo Bicelli, musicisti-educatori che con passione da quindici anni portano la musica ai bambini, in famiglia e nelle scuole, fedeli alla Music Learning Theory di Edwin Gordon. Grandi e piccini liberi di muoversi, stare seduti o sdraiati, contenuti dal suono dei musicisti posti intorno. Una intensa e giocosa esperienza di ascolto dedicata a chi avrà voglia di prendersi per mano e vivere la musica insieme.

 

Biglietto:  l’acquisto deve essere effettuato per ogni adulto e per ogni bambin* che accede al concerto
– € 8,00 il singolo concerto
Pre acquisto obbligatorio

I giorni di concerto la biglietteria è chiusa, non emetterà biglietti e non sarà possibile tesserarsi.

PER TUTTI GLI ADULTI: E’ OBBLIGATORIO TESSERARSI A ZONA K (gratuitamente) PRIMA DEL CONCERTO
CLICCA QUI!!!!! 

BIGLIETTERIA ONLINE 

info su biglietti@zonak.it —– 393.8767162

Il concerto dura 45 min.
E’ consentito l’ingresso in sala solo entro i primi 10 minuti di concerto.

Ensemble Musicale:
– Federica Braga, voce e pianoforte
– Claudia Veronese, voce
– Aldo Bicelli, voce, percussioni e ukulele – Stefano Zeni, voce e violino
– Davide Bonetti, voce e fisarmonica

INFO e BIGLIETTI:
ZONAK Via Spalato 11 – Milano (Quartiere Isola) tel 393 8767162
Biglietteria on line www.zonak.it biglietti@zonak.it

Calcinculo

 

Punta di eccellenza nel panorama italiano della ricerca teatrale i Babilonia Teatri arrivano a Milano con una nuova creazione, una sorta di concerto vero e proprio attraverso cui riescono a far passare contenuti densi e pregni di ribellione. La parola ripetuta che racconta il disincanto per un mondo (im)perfetto, cifra inconfondibile della compagnia, viene plasmata soprattutto in canzoni, appositamente scritte sulle note di Lorenzo Scuda (Oblivion), costruendo uno spettacolo in cui musica e teatro si contaminano e dialogano in modo ininterrotto e vorticoso.

Calcinculo è uno spettacolo dove le parole prendono la forma della musica. Dove la musica prende la forma delle parole. Viviamo un tempo ossessivo che le parole e le immagini non riescono più a raccontare da sole, la musica arriva in soccorso come una medicina e o una miccia esplosiva.

Calcinculo è uno spettacolo che vuole fotografare il nostro oggi. Le sue perversioni e le sue fughe da se stesso. La sua incapacità di immaginare un futuro, di sognarlo, di tendere verso un ideale, di credere. Con questo spettacolo i Babilonia raccontano il mondo che ci circonda con il loro sguardo tagliente, dolente ed ironico.

 

Spettacolo – durata 60 min. – in italiano
c/o ZONA K

 

 

Di e con: Enrico Castellani e Valeria Raimondi Musiche Lorenzo Scuda Direzione di scena Luca Scotton Fonico Luca Scapellato Produzione Babilonia Teatri, La Piccionaia centro di produzione teatrale Coproduzione Operaestate Festival Veneto Scene Babilonia Teatri Produzione 2018. Si ringraziano il Coro Ana Valli Grandi e Cuore Husky rescue

 

Babilonia Teatri è tra le compagnie più innovative del panorama teatrale contemporaneo, distinguendosi per un linguaggio che a più voci viene definito pop, rock, punk. Si è imposta sulla scena italiana per il suo sguardo irriverente e divergente sull’oggi Babilonia Teatri vince nel corso degli anni numerosi riconoscimenti Oltre che nelle principali città italiane, gli spettacoli della compagnia sono stati ospitati numerose volte anche all’estero, dalla Francia alla Germania, dall’Austria all’Ungheria, dalla Bosnia-Erzegovina alla Croazia, dalla Colombia alla Russia. Enrico Castellani e Valeria Raimondi, fondatori della compagnia nel 2006, sono i Direttori artistici di Babilonia Teatri. Drammaturghi, autori, registi e attori, Castellani e Raimondi hanno base a Verona. Lorenzo Scuda dal 1999 al 2003 studia Musical alla BSMT di Bologna e da lì partecipa prima come musicista/orchestrale e poi come attore e cantante a diverse produzioni, la più importante è Jesus Christ Superstar con la Compagnia della Rancia nel ruolo di Pilato. Nel 2002 fonda gli Oblivion. È autore e co-autore dei testi, arrangiatore e compositore di tutte le loro produzioni. Hanno debuttato a novembre 2018 col loro primo musical originale: La Bibbia riveduta e scorretta, regia di Giorgio Gallione. Dal 2009 lavora prevalentemente per gli Oblivion, dedicandosi anche all’attività di docente per corsi e seminari musicali per improvvisatori teatrali in tutta Italia.

MA VERO

Extra_evento

Ma vero è un viaggio iniziatico nel suono, nel corpo e nel qui e ora. La performance si basa sul Sistema HN®, un sistema musicale inventato da Dario Buccino per catturare le forze che animano l’esperienza musicale. HN è l’acronimo di hic et nunc.

I quattro musicisti usano la voce, un clarinetto e quattro Lamiere HN®, strumenti musicali ispirati alla cosiddetta lastra del tuono, la macchina per effetti sonori utilizzata in teatro fin dal Settecento. La Lamiera HN non è una lastra del tuono ma uno strumento musicale vero e proprio, suonato tramite una tecnica esecutiva che coinvolge l’intero corpo del performer e in grado di produrre sonorità ora delicatissime e avvolgenti, ora talmente possenti da far sentire al pubblico lo spostamento d’aria causato dalle vibrazioni del foglio d’acciaio.

Le tecniche vocali impiegate nella performance hanno richiesto anni per essere ideate e perfezionate dal compositore e dagli interpreti, e contribuiscono a creare un mondo sonoro inaudito senza bisogno di alcuna amplificazione o trattamento elettronico.

La composizione è strutturata secondo principi formali ed energetici ricavati dalle tecniche del teatro Nō, l’antica forma d’arte giapponese basata su movimenti del corpo profondamente stilizzati e su un canto essenziale e intenso.

Il pubblico di Ma vero, seduto o sdraiato su dei materassini, è circondato dalle quattro Lamiere HN e immerso nel buio quasi completo. L’esperienza del silenzio e del suono arriva a coinvolgere l’intero corpo anche dell’ascoltatore, guidando la sua mente oltre gli stati ordinari della coscienza.

La performance è stata eseguita regolarmente per dieci anni consecutivi, fino al 2006, diventando un appuntamento cult per gli spettatori, spesso costretti ad attendere anni prima di vedere arrivare il proprio turno nella lunga lista d’attesa.

“Suonare Ma vero è un’esperienza che cambia ogni cosa. Sono stato parte della sua creazione, cucita da Buccino addosso a noi interpreti elettivi. È stato Ma vero a insegnarmi a fare di testa mia. Tornerò a suonarlo, è il momento.” Enrico “Der Maurer” Gabrielli (Vinicio Capossela, Afterhours, PJ Harvey)

Ingresso
Per i sostenitori del progetto tramite crowdfunding:
€ 16,00 posto unico + € 2,00 tessera associativa + € 2,00 commissioni PayPal + Produzioni dal basso

Direttamente in biglietteria la sera dello spettacolo:
€ 16,00 posto unico + € 2,00 tessera associativa

Ensemble HN
Dario Buccino | Lamiera HN, voce
Marco Crescimanno | Lamiera HN, voce
Renato Gatto | Lamiera HN, voce
Emiliano Turazzi | Lamiera HN, clarinetto

 

Con il sostegno di
CLAPS COMPLETO SCRITTE LATERALI

02_MIBACT logo

 

 

CONCERTO
PAM PAM…
MUSICA PER LE MIE ORECCHIE

Ore 10.00 ( 0 – 36 mesi )
Ore 11.30 ( 3 – 6 anni )

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA DAL 3 FEBBRAIO

tel. 3426451379 dalle ore 10.00 alle ore 14.00

e-mail: biglietti@zonak.it

 

Costo: 1 bambino + 1 genitore euro 15,00

 

Ispirandosi alla Teoria dell’Apprendimento Musicale di E.E.Gordon gli insegnanti Audiation Institute assieme al brasiliano Quarteto Gordon proporranno attraverso voci e strumenti brani tratti dal cd PAM PAM: musica senza parole ricca di varietà ritmica e melodica, brani più o meno familiari che bambini e adulti potranno ascoltare interagendo liberamente con i musicisti, muovendosi e usando la voce in un’atmosfera di rilassamento e divertita partecipazione.

 

I concerti saranno a cura dell’ENSEMBLE AUDIATION INSTITUTE

in collaborazione con il Quarteto Gordon

 

Per maggiori info potete visitare il sito dell’Audiation Institute cliccando qui