MUSICA PER LE MIE ORECCHIE

Il concerto è annullato, come da ordinanza regionale del 04/03/20.
I biglietti acquistati verranno rimborsati direttamente su carta di credito.

Piccola stagione concertistica secondo la MLT di E.E. Gordon per bambin* da 0 a 6 anni
a cura degli insegnanti AUDIATION INSTITUTE

Sesta stagione per l’appuntamento speciale dedicato ai piccoli e piccolissimi, unico a Milano.

Calendario
SABATO 28 SETTEMBRE 2019 ✔️
SABATO   7  DICEMBRE 2019  annullato per malattia
SABATO   8  FEBBRAIO 2020 ✔️
SABATO   4  APRILE 2020 annullato per COVID-19

Niente palcoscenico né sedie: il pubblico di bambini e genitori, seduto o sdraiato comodamente al centro della sala, viene abbracciato dal suono dei musicisti attorno. Un’esperienza a contatto diretto con la musica che dona a tutti la grande libertà di muoversi e interagire attraverso il corpo e la voce.
I concerti sono pensati per un massimo di due accompagnatori per ogni bambino.

info su biglietti@zonak.it —– 393.8767162

Il concerto dura 45 min.
Il sabato in ISOLA c’è il mercato, prendi i mezzi! E’ consentito l’ingresso in sala solo entro i primi 10 minuti di concerto.

Biglietto:  l’acquisto deve essere effettuato per ogni adulto e per ogni bambina e bambino che accede al concerto
– € 8,00 il singolo concerto – Pre acquisto obbligatorio
I giorni di concerto la biglietteria è chiusa, non emetterà biglietti e non sarà possibile tesserarsi.

ENSEMBLE MUSICALE
Federica Braga – Gabriele Bernardi tastiera e voce
Irene Bongiorno  voci e percussioni
Luca Spina violino e voce
Miriam Valvassori arpa, flauto e voce

e altri ospiti speciali

Organizzazione a cura di : ZONA K

AUNA FESTIVAL

Auna è un momento di ricerca promosso e realizzato dai musicisti ed artisti sonori partecipanti.

Ideata inizialmente come progetto residenziale chiuso volto a sviluppare nuovo materiale sonoro e sue direzioni di utilizzo in ensemble ridotto, Auna diventa ora una proposta formale rivolta alla dimensione viva del concerto e della performance.

Le due giornate di Auna saranno strutturate tenendo conto dell’idea fondativa del festival prevedendo quindi un momento di studio e di sperimentazione tra i musicisti per poi offrire al pubblico la resa finale o continuazione di tale lavoro all’interno dei medesimi spazi durante le due serate di presentazione.

Saranno costituiti ensemble temporanei secondo criteri definiti internamente. Non saranno mai proposti concerti in solo essendo interesse comune, e fine di tale ricerca, l’interazione tra i musicisti stessi e lo spazio attraverso l’improvvisazione intesa come pratica conoscitiva e generativa.

Con l’appuntamento del 14 e 15 Novembre 2014 ospitato da ZONA K di Milano Auna giunge alla sua terza edizione formale. Le precedenti hanno avuto luogo al Teatro Moderno di Agliana nel Settembre 2013 e all’Area Sismica di Forlì nell’aprile 2014. I primi due momenti di incontro invece risalgono al 2013 e sono avvenuti negli spazi di Raum a Bologna e sempre dell’Area Sismica di Forlì.

Tutti questi spazi sono diventati a loro modo parte del progetto stesso così come lo diventeranno i prossimi.

Un progetto di e con
Adam Asnan / Riccardo Baruzzi / Francesco Brasini / Sebastiano Carghini / Massimo Carozzi / Attila Faravelli / Giuseppe Ielasi / Giovanni Lami / Luciano Maggiore / Enrico Malatesta / Nicola Ratti / Renato Rinaldi / Dominique Vaccaro / Jennifer Veillerobe

Con il supporto e la partecipazione di ZONA K / Legno / Nub / Area Sismica / Raum-Xing

In collaborazione con The Variable Series / Senufo Editions / Aural Tools / O’

Media Partners Battiti.RadioRai3 / The New Noise / Sentireascoltare / Digicult

Info:
http://auna-blog.tumblr.com/
https://www.facebook.com/aunafestival

Biglietto + tessera ZONA K 7,00 €

Biglietto tesserati ZONA K 5,00 €

 

PROGRAMMA

Venerdì 14 Novembre

h19:30
Enrico Malatesta
Adam Asnan SIFSUA (con Giuseppe Ielasi, Attila Faravelli, Sebastiano Carghini)

h21:00
Riccardo Baruzzi | Attila Faravelli | Giovanni Lami | Dominique Vaccaro

h21:40
Massimo Carozzi | Nicola Ratti | Renato Rinaldi

h22:20
Francesco Brasini | Giuseppe Ielasi | Luciano Maggiore

 

Sabato 15 Novembre

h19:30
FaravelliRatti
Giuseppe Ielasi | Jennifer Veillerobe

h21:00
Massimo Carozzi | Luciano Maggiore | Enrico Malatesta

h21:40
Adam Asnan | Francesco Brasini | Dominique Vaccaro

h22:20
Riccardo Baruzzi | Sebastiano Carghini | Giovanni Lami | Renato Rinaldi

UNA MIA DISTRAZIONE
– musica –

“Una mia distrazione”, l’ultimo lavoro  di
Cesare Malfatti, viene presentato per la prima volta a ZONA K
con tutti i musicisti che hanno partecipato al progetto.

musiche Cesare Malfatti
testi Luca Lezziero e Vincenzo Costantino
voce e chitarra Cesare Malfatti
pianoforte Antonio Zambrini  
contrabbasso Matteo Zucconi 
batteria Riccardo Frisari 
violino Vincenzo Di Silvestro
seconda voce Stefania Giarlotta

Dopo aver pubblicato più di 20 album come La Crus,
The Dining Rooms, NOOrda e Sem’bro,
nel 2011 Cesare Malfatti ha firmato il primo album a suo nome,
su testi di Alessandro Cremonesi, nel quale ha cantato,
suonato tutti gli strumenti, e prodotto un CD personalmente stampato, cucito e intestato a chi ne faceva richiesta.

Ora ha deciso di tingere di Jazz il suo nuovo lavoro
Una mia distrazione
(Adesiva Discografica 2013, coproduzione artistica Paolo Iafelice),
chiamando al suo fianco Antonio Zambrini, pianista e compositore milanese, vero tesoro della nostra musica.
Ne è nato un lavoro arioso, di ampio respiro melodico, ma meno consueto rispetto alla precedente esperienza di solista.
Una vera e propria “distrazione felice” nel percorso di Malfatti.

La serata segna l’apertura della nuova stagione interdisciplinare PLAY-K(ei) 2013-2014.
In questa occasione potranno essere acquistate le prime copie numerate dell’album.

Ingresso 10,00 €
Prenotarsi, posti limitati!!

Durante lo spettacolo-concerto, ZONA K si vestirà delle video installazioni di compagnie ospiti nella nuova stagione di PLAY-K(ei): Codice Ivan, inQuanto teatro, Dehor/Audelà, Cascina Barà, Luca Camilletti e altre belle sorprese in anteprima.

Una mia distrazione trailer